MISSIONE DI IMPRESE EUROPEE NEGLI EMIRATI ARABI UNITI

mercoledì 17 luglio 2019

 


MISSIONE DI IMPRESE EUROPEE NEGLI EMIRATI ARABI UNITI

29 settembre - 4 ottobre 2019
 

 

SCARICA LA CIRCOLARE SULLA MISSIONE NEGLI EMIRATI

SCARICA L'APPLICATION FORM PER PARTECIPARE ALLA MISSIONE

SCARICA LA PRESENTAZIONE SULLA MISSIONE (PLATANIA)

SCARICA LA PRESENTAZIONE SU DUBAI (FALANGA)

 

Le aziende siciliane sono invitate a unirsi alle imprese di tutta l'UE (Belgio, Grecia, Ungheria, Lituania, UK) per esplorare le crescenti opportunità commerciali negli Emirati Arabi Uniti (EAU) per partecipare ad una missione negli Emirati Arabi Uniti che si svolgerà dal 29 settembre al 4 ottobre 2019.

 

Perché Dubai?
Dubai è un hub regionale vicino ai mercati più significativi del Medio Oriente, dell'Asia meridionale e dell'Africa, che attrae sia investitori che turisti.
È la settima destinazione turistica più popolare al mondo; Dubai International è il terzo aeroporto al mondo per traffico passeggeri.
Per far avanzare ulteriormente lo stato globale dell'Emirato, Dubai ha approvato il suo bilancio 2019, con obiettivi di fatturato più elevati e spese continue, e si prepara ad ospitare Expo 2020. Il budget approvato per il 2019 include uno stanziamento di 9,2 miliardi di Dh (oltre 2,2 miliardi di euro), in particolare per i progetti infrastrutturali.
L'emirato punta a divenire il nuovo centro globale per l'innovazione, preparando ogni anno un rapporto per confrontare i suoi progressi con le altre città leader nel mondo.
Dubai Expo 2020 si aprirà nell'ottobre 2020; i lavori sono stati realizzati rapidamente per ospitare questo enorme progetto e oltre 38 miliardi di euro sono stati generati finora nell'economia locale. Dubai sta cercando di far crescere i suoi partner internazionali per l'Expo, quindi ci sono molte opportunità di partnership per le aziende innovative italiane.

 

Perché Ras Al Khaimah

L'emirato vanta molti siti storici e turistici ed è anche considerato la terra agricola più fertile tra tutti gli emirati. Così, oltre ad un settore turistico attivo, Ras Al Khaimah ha anche un vivace settore industriale e Zone Economiche Speciali che rivaleggiano con quelle più famose di Dubai ed Abu Dhabi. Con molti piani di sviluppo diffusi in cantiere, Ras Al Khaimah ha una visione ambiziosa e sta costruendo un futuro molto promettente.

 

Chi può partecipare alla missione
Questa è una missione multisettoriale, ma in linea con i focus di Expo2020, particolare priorità viene data agli innovatori che operano nei seguenti settori:

  • Economia circolare
  • ICT
  • AI e robotica
  • Smart cities
  • Energia e ambiente
  • Agroalimentare e Packaging
  • Trasporti e mobilità
  • Turismo
  • Assistenza sanitaria
  • Manifatturiero

 

Il Programma della Missione

Scarica la CIRCOLARE per scoprire i dettagli della missione

Scarica la PRESENTAZIONE sulla missione

Scarica l'APPLICATION FORM

 

Come Partecipare
La partecipazione alla missione non prevede costi di iscrizione ed è limitata ad un numero massimo di 8 imprese dalla Sicilia.
Per partecipare, l’azienda deve avere sede in Sicilia e vendere o commercializzare un prodotto o servizio italiano.
Le domande sono soggette all'approvazione da parte di Sicindustria.
Per partecipare, compilare la scheda di iscrizione e trasmetterla entro mercoledì 31 luglio all’indirizzo email een@sicindustria.eu o via fax al numero 091323982.
Poiché la lingua di lavoro sarà l’inglese, è necessario che i partecipanti abbiano una buona comprensione della lingua o che siano accompagnati da un interprete.
 

 


 


INIZIO

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.