Workshop Dogane Origine preferenziale e non preferenziale delle merci

04/04/2019 dalle 09:30 alle 16:30
Sicindustria, Via A. Volta 44 - 90133 Palermo Internazionalizzazione

 

Workshop Dogane
Origine preferenziale e non preferenziale delle merci

Giovedì 4 aprile 2019 - 09:30-16:30
Sicindustria, Via Alessandro Volta 44, Palermo

 

SCARICA IL PROGRAMMA

SCARICA LA SCHEDA DI ADESIONE

 

Sicindustria, partner di Enterprise Europe Network, in collaborazione con il Consiglio Territoriale degli Spedizionieri doganali della Sicilia organizza a Palermo dalle 9:30 alle 16:30 una giornata di approfondimento sull’origine delle merci, un tema che assume un ruolo strategico per le imprese sotto il profilo tariffario e non tariffario.
L’origine preferenziale consente di beneficiare del risparmio dei dazi doganali per l’importazione e l’esportazione di beni nel contesto dei regimi commerciali preferenziali.
Prima di esportare o importare, l’origine dei beni va correttamente determinata e poi certificata, avendo cura di predisporre adeguate procedure aziendali di compliance per la tracciabilità dell’origine in caso di controllo da parte dell’autorità doganale.
L’origine non preferenziale è un elemento fondamentale nell’applicazione di dazi antidumping delle merci importate nell’Unione europea. Inoltre, per il legislatore italiano, l’origine non preferenziale è il criterio alla base dell’indicazione di origine “Made in…”.
Il Codice doganale dell’Unione entrato in vigore il 1° maggio 2016 ha apportato dei cambiamenti per la determinazione pratica dell’origine non preferenziale, i cui passaggi non sono di immediata chiarezza ma il cui impatto è rilevante.

 

Il workshop è rivolto a: imprese (dipartimenti legali, tributari, amministrativi, commerciali e acquisti), professionisti.

 

Durante il workshop verranno illustrate le regole di determinazione dell’origine della merce, elemento che concorre alla determinazione dell’obbligazione doganale presentando le regole di origine, la differenza tra origine non preferenziale e preferenziale e il nuovo CDU (codice doganale unionale nell’ambito dell’origine). Strumenti di semplificazione offerti agli operatori economici dal Codice Doganale Unionale: l’Informazione Vincolante in materia di origine (IVO).

PROGRAMMA

9.30 Welcome coffee e registrazione partecipanti

 

10:00 Apertura dei lavori
Nino Salerno, Delegato internazionalizzazione, Sicindustria/Enterprise Europe Network

 

10:15 Origine non preferenziale delle merci: origine delle merci; origine non preferenziale; le prove dell’origine non preferenziale
Giampiero Calaciura, Vice presidente Consiglio Territoriale degli spedizionieri doganali della Sicilia

 

13:00 Pausa pranzo

 

14.30 Origine preferenziale: regole, accordi internazionali, sistema delle preferenze generalizzate, la normativa unionale, disciplina del cumulo
Giampiero Calaciura, Vice presidente Consiglio Territoriale degli spedizionieri doganali della Sicilia

 

16.30 Sessione domande e fine lavori

 

Saranno riconosciuti n. 5 crediti formativi professionali dal Consiglio Territoriale degli Spedizionieri Doganali di Palermo agli Spedizionieri Doganali iscritti all'Albo, partecipanti al seminario.

 

Le imprese e i professionisti interessati a partecipare possono inviare la scheda di adesione entro mercoledì 3 aprile all’indirizzo email een@sicindustria.eu o via fax al numero 091 323982.

 


Indietro


INIZIO

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.