CORONAVIRUS - SICILIA ZONA ROSSA DAL 16 GENNAIO

sabato 16 gennaio 2021

 La Sicilia è “zona rossa", quella ad alto rischio e per la quale (insieme a Lombardia e provincia di Bolzano) sono state previste le seguenti misure:

Divieto di ogni spostamento, anche all'interno del proprio Comune, in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessità, salute; vietati gli spostamenti da una Regione all'altra e da un Comune all'altro
CONSENTITE LE ATTIVITà PRODUTTIVE E INDUSTRIALI PURCHè RISPETTIVO I VINCOLI IMPOSTI DAI PROTOCOLLI DI SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
Chiusura di bar e ristoranti, mentre l’asporto sarà permesso fino alle 22.00. Non ci saranno invece restrizioni per le consegne a domicilio
Per i bar e altri esercizi simili senza cucina ATECO 56.3 commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati ATECO 47.25 il domicilio e l’asporto sono consentiti solo fino alle 18.00.
Rimangono aperte edicole, tabaccai, farmacie, parafarmacie, parrucchieri e barbieri
Smart working nel pubblico impiego ad eccezione delle attività indifferibili; Didattica a distanza per università, scuole superiori di secondo grado e seconda e terza media
Sospese tutte le competizioni sportive tranne quelle riconosciute come di interesse nazionale dal Coni e dal CIP
Attività motoria solo nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all’aperto
Mezzi di trasporto con 50% di capienza
Sospese scommesse anche nei bar e tabaccherie
Limitati gli spostamenti da e per l’estero
 
IN ALLEGATO TROVATE
LE SCHEDE GRAFICHE RIEPILOGATIVE DELL'ORDINANZA REGIONALE CHE RIPRENDE LE MISURE DEL DPCM:
 
 


INIZIO

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.