UNIMPIEGO: TIROCINI EXTRA-CURRICULARI FINANZIATI AVVISO 22/2018

martedì 12 marzo 2019

 

Nell’ottica di favorire l'ingresso nel mondo del lavoro la Regione Siciliana con l’avviso 22/2018 promuove Tirocini Extracurriculari finanziati della durata di 6 mesi (12 mesi per i disabili), con una indennità corrisposta al tirocinante partecipante di €500 mensili.


Questi incentivi hanno la finalità di agevolare l’attivazione di percorsi di tirocinio volti a sostenere esperienze formative e professionali in grado di rafforzare i livelli di occupabilità dei partecipanti ai tirocini e di ampliare le loro opportunità d’inserimento lavorativo e rappresentano una interessante opportunità per le aziende che potranno ospitare i tirocinanti senza sostenere alcun onere (a carico dei soggetti ospitanti sono esclusivamente la copertura assicurativa Inail e la polizza RC verso terzi).


Ai soggetti ospitanti, che a conclusione del tirocinio assumeranno i tirocinanti con contratto a tempo indeterminato o determinato per un periodo minimo di 24 mesi, verrà riconosciuto un bonus occupazionale fino ad un massimo di 14.000,00 euro nel biennio.
 

I soggetti ospitanti devono:

  1. avere una sede operativa in Sicilia nella quale ospitare i tirocinanti;
  2. essere in regola con la normativa sulla salute e sicurezza dei luoghi di lavoro;
  3. essere in regola con la normativa di cui alla legge 68/99 e successive modifiche e integrazioni;
  4. non avere effettuato licenziamenti, esclusa la giusta causa e il giustificato motivo soggettivo, nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;
  5. non avere fruito di cassa interazioni guadagni, anche in deroga, per unità produttive equivalenti a quelle del tirocinio nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;
  6. non devono utilizzare il tirocinio per sostituire contratti a termine, il personale nei periodi di malattia, maternità o ferie per ricoprire ruoli necessari all’interno della propria organizzazione;
  7. non ospitare in qualità di tirocinanti i lavoratori licenziati nei 24 mesi precedenti all’attivazione del tirocinio;
  8. non realizzare più tirocini con il medesimo tirocinante.

La misura è rivolta a tre categorie di beneficiari:

  1. giovani siciliani (da sei mesi residenti con assolto l’obbligo d’istruzione) tra i 16 e i 35 anni, disoccupati, inattivi e in cerca di prima occupazione con ISEE non superiore a € 30.000,00.
  2. adulti siciliani (da sei mesi residenti con assolto l’obbligo d’istruzione) tra i 36 e i 66 anni, disoccupati e/o inoccupati con ISEE non superiore a € 30.000,00.
  3. disabili ai sensi della l. 68/99 o svantaggiati ai sensi della l.381/91 (da sei mesi residenti con assolto l’obbligo d’istruzione) tra i 16 e i 66 compiuti.

Unimpiego Confindustria sede di Palermo in qualità di Ente Promotore offre alle aziende della provincia di Palermo, che intendono realizzare i tirocini, il supporto per gestire l’iter procedurale dalla selezione dei profili più coerenti con le proprie esigenze a tutti gli adempimenti connessi all’attivazione e gestione dei tirocini.
 

A tal fine invitiamo le aziende interessate a compilare la scheda allegata per manifestare la propria disponibilità a partecipare in qualità di soggetto ospitante e inviarla via email sicilia@unimpiego.it unitamente alla copia della carta di identità del legale rappresentante.


La Responsabile Unimpiego sede di Sicilia
Iole Candido
 


INIZIO

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.