FONDI UE: SICINDUSTRIA “BENE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, MA PER RIPARTENZA POTENZIARE ORGANICO”

sabato 2 gennaio 2021

La certificazione della spesa comunitaria piazza il dipartimento delle Attività produttive in testa fra quelli regionali. “Si tratta – afferma Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria – di un risultato che non possiamo che accogliere con un plauso, dal momento che le misure gestite riguardano azioni che mirano alla ricerca tecnologica, all’ammodernamento e alla competitività del sistema produttivo siciliano. In un periodo di grande fragilità e incertezza come quello attuale, l’assessorato delle attività produttive riveste, ancor più, un ruolo strategico per la vita delle imprese e quindi delle famiglie. Nonostante questo, però, sconta gravi carenze di organico che auspichiamo vengano al più presto colmate, anche perché una reale azione di ripartenza non può prescindere da una pubblica amministrazione efficiente e tempestiva”.


INIZIO

Powered by Xonex.it
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.